BeeLife è un'organizzazione senza scopo di lucro impegnata per il  miglioramento delle condizioni di api e impollinatori

 
 
Membri

I membri di BeeLife condividono un obiettivo comune: migliorare le condizioni ambientali per il futuro delle api, della biodiversità e di noi stessi. Le api sono un ottimo indicatore ambientale. Proteggere le api significa quindi proteggere la fauna selvatica in generale e il nostro futuro.

Vorresti diventare un membro di BeeLife?

 
Dopo anni di collaborazione, nel 2013 apicoltori e associazioni di apicoltori preoccupati per le loro api e per l'ambiente si sono uniti per proteggere il grande valore dei nostri impollinatori in Europea.
BeeLife General Assembly 2018 Paris_Abou

Negli anni '90, in Europa, si è manifestato il fenomeno di moria  delle api e di indebolimento delle loro colonie. Questo fenomeno continua a interessare gli areali ad agricoltura industrializzata, in particolare l’Europa, l’America del Nord e del Sud, l’Asia e anche alcuni Paesi africani.

Sono diverse le ipotesi proposte sull'origine di tali fenomeni di declino degli alveari, ma gli apicoltori, sulla base delle prove di campo, hanno da tempo indicato quali principali responsabili le pratiche agricole non sostenibili, compreso l'uso di pesticidi.

Per contrastare questo fenomeno, BeeLife si impegna per:
 

  • Realizzare una valutazione del rischio dei pesticidi sulle api, che riconosca tutte le vie di esposizione in forma cronica.
     

  • Rivalutare i pesticidi, sulla base della riforma delle procedure di valutazione del rischio.

  • Migliorare l’integrazione tra impollinatori e agricoltura, garantendo una situazione vantaggiosa per entrambi, per la sostenibilità e la sicurezza alimentare.

Vuoi saperne di più su BeeLife? Scarica il nostro documento di presentazione

Consiglio di amministrazione

Francesco Panella Bee Week High-Level.pn

Francesco Panella

Presidente

(UNAAPI, Italia)

Frank_Aletru_BeeLife.jpg

Frank Aletru

Segretario

(UNAF, Francia)

BeeWeek15.JPG

Constantin Dobrescu

Tesoriere

(Romapis, Romania)

Etienne Bruneau.JPG

Etienne Bruneau

(CARI, Belgio)

Photo Henri Clément.jpg

Henri Clément

(SNA, Francia)

Anna Ganapini.jpg

Anna Ganapini

(CONAPI, Italia)

Lars Hellander.png
rubinigg_medium.jpg

Lasse Hellander

Michael Rubinigg

(Biodlarna, Svezia)

(Biene Österreich, Austria)

 
 
Magnifying Glass.png

Analisi

BeeLife svolge un ruolo di vigilanza su molti aspetti strettamente legati alla salute delle api, degli impollinatori in generale e della biodiversità in Europa. Siamo focalizzati su:

  • Regolamentazione dell’uso dei pesticidi, sua applicazione e suoi effetti.

    Il futuro della politica agricola comune (PAC).

L’impegno di BeeLife su questi temi include il contatto diretto coi propri partner e con altri stakeholder, nonché la predisposizione di pubblicazioni e proposte per le autorità e la cittadinanza.

Campagne

Il ruolo degli impollinatori è una preoccupazione per tutta la cittadinanza interessata a un ambiente sano e a un'agricoltura sostenibile. BeeLife aiuta a diffondere consapevolezza attraverso:
 

  • Campagne civili con la coalizione Save the Bees e altre iniziative unitarie della società civile.

  • Sostegno alle iniziative dei cittadini europei (ICE) come per esempio “Stop Glyphosate” e l’ICE Salviamo api e agricoltori​.

  • Sensibilizzazione sull’importanza degli impollinatori per la biodiversità e la sicurezza alimentare.

  • Co-organizzazione della Settimana europea delle api e dell'impollinazione al Parlamento europeo.

Aiutaci a plasmare il futuro

Grazie alla competenza del suo staff e al suo stretto legame con il mondo dell'apicoltura, BeeLife è in grado di fornire indispensabili informazioni e analisi delle politiche europee attuali e future, attraverso:

  • Impegno attivo come portatore d’interesse riconosciuta nel partenariato EU Bee Partnership animato dall'Autorità europea per la sicurezza alimentare.

  • Partecipazione ai gruppi di discussione civile della Commissione europea.

  • Relazione diretta con i decisori politici europei, con la proposizione delle informazioni utili per creare un ambiente più sicuro per gli impollinatori e per noi stessi.

Progetti

BeeLife svolge anche un ruolo attivo nelle innovazioni per la salute delle api e degli impollinatori.

EUBPPP Bee Health-2.png

Attualmente stiamo guidando lo sviluppo della piattaforma prototipo per la EU Bee Health Partnership: una nuova piattaforma online per centralizzare e visualizzare i dati relativi agli impollinatori. La piattaforma è ispirata allo sviluppo originale di BeeLife, The Bee Hub.

Siamo stati anche partner del progetto The Internet of Bees (IoBee), dal 2017 al 2020, finanziato dall'UE.

Il progetto mirava a innovare il mercato del monitoraggio digitale degli alveari sviluppando e migliorando sistemi di monitoraggio digitale per alveari e impollinatori, associati a un sistema di supporto alle decisioni spaziali (SDSS).